Arezzo

La Ferroviaria Italiana (LFI) opera attualmente su due linee ferrovie regionali e diverse linee di autobus attorno alla città di Arezzo. 

Le due tratte, Arezzo-Stia diretta verso il Nord della Toscana e Arezzo-Sinalunga diretta verso il Sud della Toscana, coprono circa 60 chilometri. I 152 autobus servono la città di Arezzo e i centri dei dintorni.

Lazio

Cilia Cilia Italia ha sede a Palestrina, in provincia di Roma. Nel corso degli anni, Cilia Italia si è costruita una solida reputazione nel settore dei trasporti pubblici e del turismo. La storia dell’azienda risale al 1920, anno in cui viene fondata Cilia S.p.A. La società inizialmente si specializza nel trasporto di merci. Negli anni 1930 e 1940, Cilia sviluppa il suo core business anche nel trasporto di passeggeri. Negli anni 1980, alla gamma di servizi offerti dalla società viene ad aggiungersi anche il servizio scuolabus.

Toscana

Filiale al 100% di RATP Dev dal 2007, Autolinee Toscane S.p.A. gestisce essenzialmente i servizi autobus di Firenze e dintorni. Ogni anno, i suoi veicoli circolano nel Mugello, Valdarno, Chianti, Val di Sieve ed Arezzo, per un totale di 1,7 milioni di chilometri. Con un servizio flessibile e affidabile, Autolinee Toscane S.p.A  risponde alle esigenze dei passeggeri dei piccoli centri come quelli delle grandi città di Firenze e Arezzo.

Firenze

Tempi di trasporto più brevi, maggiore comfort e tranquillità.

La vita degli abitanti di Firenze e dei turisti ha subìto una svolta positiva il 14 febbraio 2010, data della messa in circolazione del primo tram. Veloce, silenzioso e pulito, il tram si è fuso naturalmente nel panorama della città delle arti con il suo design estetico.

Tpl della Toscana. "Contratto di concessione atto dovuto"

Firenze, 10 agosto 2020 – Con la firma del contratto di servizio è stato fatto un importante passo in avanti. Un atto dovuto che porterà, dopo il passaggio dei beni, alla nuova gestione del TPL da parte di Autolinee Toscane. Un gestore unico al posto delle attuali 22 aziende. Al riguardo le normative sono chiare: il contratto è un obbligo giuridico, un’automatica conseguenza dell’aggiudicazione definitiva della gara avvenuta ad aprile 2019. Lo stabilisce la legge nazionale, regionale, il bando di gara, il contratto ponte e l’art.

Tramvia, la T1 compie 10 anni: trasportati oltre 142 milioni di passeggeri e fatto 300 volte il giro del monde

FIRENZE – 14 Febbraio 2020 – Si sono incontrati su una delle infrastrutture più importanti della linea, il nuovo ponte alle Cascine. È stato festeggiato così il decimo compleanno della T1 dai sindaci Dario Nardella, Sandro Fallani e Francesco Casini e dall’ad di Gest Jean-Luc Laugaa. Presenti  anche l’assessore alla mobilità Stefano Giorgetti e il presidente del Quartiere 4 Mirko Dormentoni. Il primo viaggio della linea 1 da Villa Costanza-Stazione Santa Maria Novella risale infatti al 14 febbraio 2010 e poi dal 16 luglio 2018 si è aggiunto il nuovo tratto fino a Careggi.

Dopo 4 anni via libera alla Gara

FIRENZE, 11 dicembre 2019 – Dopo la positiva sentenza della Corte di Giustizia dell’Ue è arrivata oggi quella, altrettanto positiva, del Consiglio di Stato.

Una sentenza che conferma la legittimità dell’operato della Regione Toscana in merito alla gara per la gestione del trasporto pubblico su gomma. “E’ una sentenza che accogliamo positivamente – commenta Bruno Lombardi, presidente di Autolinee Toscane (AT) – e che, come tutte le sentenze, non si commentano ma si rispettano”.

Gestito da CiliaItalia uno Shuttle Service completamente ecologico per studenti, professori e staff

ROMA - 8 Agosto 2019 - Per la prima volta in Italia, da agosto 2019, Luiss offre uno Shuttle Service completamente ecologico per studenti, professori e staff.

Il servizio è attivo dal 26 agosto. Le navette, inizialmente a gas naturale e a breve anche elettriche, consentono di viaggiare da una sede ad un'altra dell'Ateneo a Roma, in modo sostenibile e connesso, grazie alla gestione delle corse tramite Luiss App.

Nuove paline elettroniche e dati del servizio

COMUNE DI LATINA - Alla Stazione delle Autolinee di Via Vittorio Cervone, questa mattina alle ore 12.30, sono state inaugurate le paline elettroniche che il nuovo gestore del TPL ha provveduto ad installare e che funzioneranno in questa prima fase – fino a Settembre – in via sperimentale.

A inaugurare erano presenti il Sindaco Damiano Coletta, l’amministratore delegato di CSC Mobilità, Giuseppe Ottone, e l’assessore all’urbanistica e ai trasporti, Francesco Castaldo, oltre al responsabile del servizio, Claudio Miele.