Sfida

  • Gestione di due ferrovie regionali e di linee di autobus ad Arezzo, in Toscana.
  • Offrire una qualità di servizio impeccabile per incoraggiare gli utenti locali a preferire questo sistema di trasporto non solo per i loro spostamenti quotidiani ad Arezzo e dintorni ma anche per viaggiare verso altri centri di attività più grandi come Siena e Firenze.
  • Una grande promessa agli utenti, con una Carta dei servizi dettagliata.

 

1,2

milioni di utenti all’anno

60

km di linee

2

linee ferroviarie regionali

Soluzioni

La Ferroviaria Italiana (LFI) opera attualmente su due linee ferrovie regionali e diverse linee di autobus attorno alla città di Arezzo. 

Le due tratte, Arezzo-Stia diretta verso il Nord della Toscana e Arezzo-Sinalunga diretta verso il Sud della Toscana, coprono circa 60 chilometri. I 152 autobus servono la città di Arezzo e i centri dei dintorni.

Le tratte fanno parte dell’insieme del sistema ferroviario toscano, ma le autorità regionali ne hanno affidato la gestione a LFI. La corretta gestione di queste linee ha incoraggiato i pendolari e gli studenti a scegliere questo sistema di trasporto urbano per i loro spostamenti quotidiani.

LFI ha adottato gli standard italiani del settore in merito alla trasparenza. Per esempio, ha elaborato una Carta dei servizi dettagliata nella quale si impegna a diversi livelli con gli utilizzatori dei suoi servizi, offrendo loro la possibilità di interagire con la società attraverso un’applicazione per smartphone e tablet.

Toscana Italia Autobus

“Questo crea un legame vitale con la capitale regionale, Firenze.”

Maurizio Seri
CEO di LFI

Per saperne di piu

La Ferroviara Italiana

François Mazza

Presidente di RATP Dev italia 

Contattaci