FotoTramvie

Visita del Papa: Tramvia di Firenze potenzierà il servizio

Firenze, 6 Novembre 2015 – In occasione della visita di Papa Bergoglio a Firenze la tramvia opererà a pieno ritmo per l’intera giornata assicurando corse ogni 4 minuti.

“Invitiamo i fiorentini e tutti coloro che arriveranno a Firenze ad utilizzare la tramvia per raggiungere il centro della città – dichiara Jean Luc Laugaa, Amministratore Delegato di GEST – La tramvia e tutti i nostri autisti saranno in prima linea per vivere in serenità una giornata importante per l’intera città”.

GEST, in accordo con il Comune di Firenze, ha deciso di potenziare il suo servizio e consentire alle migliaia di persone interessate a seguire la visita del Pontefice di arrivare nel centro storico più comodamente e senza intoppi.

Martedì 10 novembre, a partire dalle 7.00 fino alle 21.00, sulla Linea 1 il servizio garantirà una frequenza inferiore ai 4 minuti tra una corsa e l’altra, la stessa frequenza che solitamente viene adottata negli orari di punta.

Un potenziamento che garantisce il normale servizio rivolto ai pendolari e migliora gli spostamenti di molti fedeli che, arrivando dalla FI-PI-LI o dall’A1, oltre che dalla zona est di Firenze, possono prendere la tramvia e lasciare la macchina nei parcheggi scambiatori presenti nei pressi delle fermate di Scandicci e all’ingresso di Firenze (Villa Costanza, De Andrè, Resistenza e Nenni-Torregalli).

Una scelta in grado di rispondere alla grande presenza di persone in città, per offrire un alternativa ai mezzi privati, per ridurre l’impatto sulla viabilità verso il centro storico, luogo dove il Santo Padre svolgerà parte della sua visita.

Scarica il comunicato (PDF)

Comments for this post are closed.