NUOVI GESTORI TRASPORTI: LE PROMESSE (LA NAZIONE – 17.12.2015)

La Nazione – 17 dicembre 2015 – «La proposta di un trasporto pubblico integrato fra autobus urbani, extraurbani e treni, non solo è condivisibile ma anche indispensabile per garantire un servizio efficiente e capace di attrarre nuovi utenti». Interviene così Autolinee Toscane, la società controllata dalla francese Ratp, che attualmente gestisce il trasporto in Mugello, Val di Sieve e Valdarno e che si è aggiudicata in modo provvisorio la gara regionale del Tpl. Leggi l’articolo integrale.

La Tramvia fino a Campi e Sesto. “Pronti 80 milioni” (La Nazione – 16.12.2015)

La Nazione Firenze – 16 dicembre 2015 – di Emanuele Baldi – “LA CURA del ferro» per guarire i vecchi malanni fiorentini del traffico su gomma. Il governatore Enrico Rossi usa la formula tanto cara all’ex vicesindaco di Firenze Giuseppe Matulli – deus ex ma- china dei primi binari in città – per annunciare il finanziamento dell’estensione del sistema tram- viario a servizio dell’area metropolitana“. Leggi l’articolo integrale

Tramvia di Firenze: Il tram delle future linee 2 e 3 (TGR Toscana – 15.12.2015)

Il TG Regione della Toscana parla dell’arrivo del primo dei nuovi 29 tram che serviranno le linee 2 e 3 della tramvia di Firenze. Il futuro delle linee e dei trasporti fiorentini, le caratteristiche del mezzo e le immagini dell’arrivo al deposito di GEST, società del gruppo Ratp che gestisce il servizio. (Servizio andato in onda nell’edizione delle 14.00 15 dicembre 2015)

InToscana.it intervista Lombardi: “Unico biglietto e migliori coincidenze” (5.12.2015)

InToscana.it – 5 Dicembre 2015 – di Dario Cafiero – Un unico biglietto – da Orbetello a Pontremoli, da Sansepolcro a Rosignano – ed una crescita costante negli investimenti sul trasporto pubblico su gomma, con 2mila nuovi pullman ed i primi “sensibili cambiamenti” che saranno visibili dal 2018. Questi alcuni dei punti principali presentati nell’intervista al ‘granduca dei trasporti’ Bruno Lombardi, Amministratore delagato di Ratp, nonchè presidente di Autolinee Toscane. Leggi l’articolo integrale

Il futuro del TPL in Toscana e la tramvia di Firenze (Buongiorno Regione, 3.12.2015)

Nello spazio di “Buongiorno Regione” si parla del futuro del TPL. In studio l’assessore ai trasporti Vincenzo Ceccarelli spiega cosa migliorerà dopo l’aggiudicazione della gara e i dettagli del bando per ciò che riguarda biglietti, qualità, mezzi e accessibilità per persone con disabilità. In onda anche un servizio sul funzionamento della tramvia e su come GEST lavora e si prepara per l’avvio delle linee 2 e 3.

La Tramvia di Firenze a “Buongiorno Regione” (TGR Toscana del 3.12.2015)

Le telecamere della RAI entrano nel cuore della tramvia di Firenze. Un servizio all’interno dello spazio mattutino di “Buongiorno Regione” spiega come funziona il servizio, i mezzi, la sala di controllo e le officine. Intervistato Jean Luc Laugaa, AD di GEST (Società che gestisce la linea 1 e gestirà in futuro anche le linee 2 e 3 della tramvia fiorentina) che parla anche del futuro del TPL della Toscana dopo l’aggiudicazione provvisoria della gara regionale ad Autolinee Toscane.

LOMBARDI AL TGR RAI: “SIATE ESIGENTI CON NOI”

Bruno Lombardi, AD di Ratp e Presidente di Autolinee Toscane, viene intervistato dal TGR Rai della Toscana e parla del futuro del TPL regionale dopo l’aggiudicazione provvisoria della gestione del servizio. I punti cardine del trasporto pubblico su gomma e, secondo Lombardi, ci sarà maggior cura per i pendolari con l’intento di aumentare i passeggeri.

“Ratp, iniziano le verifiche regionali” (RTV 38 – 25.11.2015)

RTV38, nel suo approfondimento “Economia 38”, rende nota l’assegnazione ad Autolinee Toscane, del gruppo RATP, la gestione del Trasporto Pubblico Locale della Toscana. Il servizio parla delle verifiche che la Regione farà sui requisiti e riporta le parole di Bruno Lombardi, AD di Ratp e Presidente di Autolinee Toscane, che esprime soddisfazione.