Disagi sulla Roma-Lido. La soluzione è affidare la gestione a Ratp (TGR Lazio – 21.12.2015)

Il TG regionale Rai del Lazio parla della tratta Roma-Lido, definita da Legambiente tra le peggiori ferrovie del Lazio e d’Italia, e fa parlare i pendolari che raccontano disagi e disservizi. Secondo il servizio giornalistico “la soluzione sarebbe dietro l’angolo” ed è quella di “affidare la gestione alla Ratp”. (Servizio andato in onda nell’edizione delle 19.30 del 21.12.2015)

Tpl, gli obiettivi di Autolinee Toscane (RTV 38 – 18.12.2015)

Ai microfoni di RTV38 il Presidente di Autolinee Toscane (AT), Bruno Lombardi, spiega come sarà il trasporto pubblico locale della Toscana con la gestione futura da parte di AT, del gruppo Ratp. Le ambizioni di Autolinee Toscane, il biglietto unico e la volontà di portare il livello di servizio adeguato al livello della Toscana. Servizio andato in onda il 18 dicembre 2015.

Intervista a Bruno Lombardi. Autolinee Toscane è il gestore unico (Toscana Media Channel – 17.12.2015)

Bruno Lombardi, Ad di Ratp Dev e Presidente di Autolinee Toscane, viene intervistato da Toscana Media Channel per parlare del futuro del trasporto pubblico regionale. Cosa succederà, gli investimenti e i miglioramenti previsti con il gestore unico. “La Toscana sarà considerata come una sola unità, dove spariranno i localismi e ci sarà una evidente facilità di avere informazioni sul viaggio, un unico biglietto e l’arrivo dei nuovi mezzi”. (Video pubblicato il 17 dicembre 2015)

NUOVI GESTORI TRASPORTI: LE PROMESSE (LA NAZIONE – 17.12.2015)

La Nazione – 17 dicembre 2015 – «La proposta di un trasporto pubblico integrato fra autobus urbani, extraurbani e treni, non solo è condivisibile ma anche indispensabile per garantire un servizio efficiente e capace di attrarre nuovi utenti». Interviene così Autolinee Toscane, la società controllata dalla francese Ratp, che attualmente gestisce il trasporto in Mugello, Val di Sieve e Valdarno e che si è aggiudicata in modo provvisorio la gara regionale del Tpl. Leggi l’articolo integrale.

La Tramvia fino a Campi e Sesto. “Pronti 80 milioni” (La Nazione – 16.12.2015)

La Nazione Firenze – 16 dicembre 2015 – di Emanuele Baldi – “LA CURA del ferro» per guarire i vecchi malanni fiorentini del traffico su gomma. Il governatore Enrico Rossi usa la formula tanto cara all’ex vicesindaco di Firenze Giuseppe Matulli – deus ex ma- china dei primi binari in città – per annunciare il finanziamento dell’estensione del sistema tram- viario a servizio dell’area metropolitana“. Leggi l’articolo integrale

Tramvia di Firenze: Il tram delle future linee 2 e 3 (TGR Toscana – 15.12.2015)

Il TG Regione della Toscana parla dell’arrivo del primo dei nuovi 29 tram che serviranno le linee 2 e 3 della tramvia di Firenze. Il futuro delle linee e dei trasporti fiorentini, le caratteristiche del mezzo e le immagini dell’arrivo al deposito di GEST, società del gruppo Ratp che gestisce il servizio. (Servizio andato in onda nell’edizione delle 14.00 15 dicembre 2015)

InToscana.it intervista Lombardi: “Unico biglietto e migliori coincidenze” (5.12.2015)

InToscana.it – 5 Dicembre 2015 – di Dario Cafiero – Un unico biglietto – da Orbetello a Pontremoli, da Sansepolcro a Rosignano – ed una crescita costante negli investimenti sul trasporto pubblico su gomma, con 2mila nuovi pullman ed i primi “sensibili cambiamenti” che saranno visibili dal 2018. Questi alcuni dei punti principali presentati nell’intervista al ‘granduca dei trasporti’ Bruno Lombardi, Amministratore delagato di Ratp, nonchè presidente di Autolinee Toscane. Leggi l’articolo integrale