I bus tra i ricorsi: slitta la svolta. La Regione: fermatevi (Corriere Fiorentino – 7.04.2016)

Capture d’écran 2016-04-12 à 12.20.41Corriere Fiorentino – 7 aprile 2016 – “Tra ricorsi al Tar e persino all’Autorità nazionale anticorruzione presieduta da Cantone, la rivoluzione del trasporto pubblico in Toscana slitta di almeno sei mesi. Se tutto va bene, i francesi di Ratp, vincitrice della prima gara europea per l’assegnazione del servizio «su gomma» battendo il consorzio toscano Mobit, prenderanno il volante della nuova azienda unica a gennaio Leggi l’articolo

Comments for this post are closed.