Gara tpl, AT incontra la Regione. “Perplessità da superare”

Schermata 2017-07-06 alle 09.55.38Firenze, 5 luglio 2017 – “Abbiamo ascoltato e valuteremo attentamente la proposta che la Regione ci ha avanzato per gestire il TPL nei prossimi due anni”. Queste le parole di Bruno Lombardi, Presidente di Autolinee Toscane (AT), società del Gruppo Ratp, a seguito di un incontro in cui la Regione ha illustrato una possibile soluzione. 

Ad AT, a cui lo scorso marzo è stata data l’aggiudicazione provvisoria della gara regionale, è stata illustrata la proposta di affidare la gestione del TPL agli attuali gestori, per i prossimi due anni, in attesa che la Corte di giustizia europea prima, e il Consiglio di Stato poi, si pronuncino sull’esito della gara.

La soluzione avanzata – conclude Lombardi – contiene alcune alcune questioni problema che che andranno approfondite sia sul versante tecnico che su quello giuridico, come ad esempio il ruolo da dare al mandatario del raggruppamento e come gestire la condivisione delle responsabilità”.

Esamineremo questi aspetti rapidamente – conclude Lombardi – in modo da poterne valutare la praticabilità e capire se, sin dal prossimo incontro, tali perplessità potranno essere superate”.

Il comunicato in PDF

Comments for this post are closed.