ROMA-LIDO. IL TAR DEL LAZIO RICONOSCE I DIRITTI DI RATP DEV ITALIA

Schermata 2017-05-14 alle 10.04.27ROMA, 12 MAGGIO 2017 – Ratp Dev Italia S.r.l., unitamente a Cilia Italia S.r.l. e Architecna Engineering S.r.l., ha visto accolto oggi il proprio ricorso al Tribunale Amministrativo Regionale del Lazio della delibera della Giunta Regionale del Lazio n. 437 del 26 luglio 2016, con cui è stata valutata “non fattibile la proposta” spontanea di project financing per l’affidamento in concessione della progettazione, costruzione e gestione dell’infrastruttura di trasporto ferroviario Roma – Ostia Lido.

Continua a Leggere

Gara Tpl: Aggiudicazione provvisoria ad AT

Schermata 2017-03-13 alle 19.56.27FIRENZE, “È una conferma”. Questo il commento di Bruno Lombardi, presidente di AT (Autolinee Toscane) alla decisione della Regione Toscana con cui ha annunciato – prosegue Lombardi – “che la nostra offerta è la migliore, la più conveniente per la Regione e per gli utenti e che il nuovo Pef presentato è ben fatto e offre tutte le garanzie per la realizzazione degli investimenti previsti (563 milioni)”.

A dire il vero siamo sempre stati fiduciosi – continua Lombardi – tant’è che non abbiamo mai smesso di lavorare per preparare al meglio il subentro, l’avvio della nuova gestione”.

Proprio a questo scopo AT ha, proprio di recente, commissionato ad Ipsos un’indagine per conoscere l’opinione dei toscani sul funzionamento dell’attuale servizio, per conoscere le criticità e le richieste di miglioramento. “Tutti aspetti – conclude il Presidente di AT – che ci aiuteranno ad organizzare un servizio migliore, affidabile, attraente e competitivo”.

Si informa che gli esiti di questo sondaggio saranno illustrati domani, alle

ore 11.15, presso l’Hotel Baglioni (Piazza Unità d’Italia – Firenze)

con la partecipazione di:

– Ing. Bruno Lombardi (presidente di AT)

– Ing. Jean Luc Laugaa (amministratore delegato di AT)

– Dott. Nando Pagnoncelli (presidente di Ipsos)

Scarica il comunicato in PDF

Le migliori esperienze toscane nel Tpl romano. Ratp, Hitachi ed Ansaldo insieme per modernizzare la Roma-Lido

Conf-Stampa-RomaLido1ROMA, 27 LUGLIO 2016 – Eccellenze ed esperienze toscane si uniscono per modernizzare la Roma-Lido, linea ferroviaria definita da Legambiente come la peggiore d’Italia. Ratp Dev Italia, che in Toscana gestisce la tramvia di Firenze ed Autolinee Toscane (che si è aggiudicata la gara regionale del Tpl) ha presentato alla Regione Lazio un progetto, in sinergia con Hitachi, Ansaldo, Salcef, Cilia Italia e Architecna, per riqualificare, ammodernare e gestire la Roma-Lido (17 milioni di passeggeri l’anno, 28 km di linea e 13 stazioni). Continua a Leggere

“Con il nostro progetto la Roma – Lido diventerà la quarta Linea Metropolitana della capitale”

Conf-Stampa-RomaLido2

ROMA, 27 LUGLIO 2016 – È stata presentata questa mattina la proposta di project financing per la progettazione, costruzione e gestione della linea Roma – Lido da parte di RATP Dev Italia, società di diritto italiano appartenente al Gruppo francese RATP – quinto al mondo nel settore della mobilità pubblica (bus, metro, treno e tram). Continua a Leggere

Gara tpl, Mobit e Autolinee toscane trovano accordo su sopralluoghi e ispezioni

firma tpl FIRENZE – Le aziende contendenti nella gara per il tpl in Toscana hanno raggiunto un accordo, nell’interesse di tutti gli utenti del servizio di trasporto pubblico su gomma. Ieri pomeriggio gli attuali gestori, rappresentati da Mobit, e l’aggiudicatario definitivo della gara regionale, Autolinee Toscane spa, hanno sottoscritto un documento che fissa un nuovo cronoprogramma e modalità concordate per lo svolgimento delle attività propedeutiche alla firma del futuro contratto di concessione (sopralluoghi negli immobili, ispezioni sui mezzi, accesso a documenti, ecc).

Continua a Leggere

Gara Tpl: Il Tar respinge la richiesta di sospensiva

ratp-dev-autolinee-toscane-pulman-360x240Firenze, 5 maggio 2016 – Dal Tar disco verde all’iter che porterà Autolinee Toscane (AT) a proseguire tutte le attività propedeutiche all’avvio della gestione del trasporto pubblico locale (Tpl). Il Tribunale amministrativo regionale per la Toscana non ferma la gara del Tpl e, con l’ordinanza emessa quest’oggi, respinge la richiesta di sospensiva avanzata da Mobit.

Esprimiamo soddisfazione per questa decisione del Tar – commenta Bruno Lombardi, presidente di AT – Una decisione che dimostra l’infondatezza delle tesi sostenute da Mobit”.
Continua a Leggere

Tpl, boicottaggio provoca rinvii e costi

Lombardi
Bruno Lombardi, Presidente di Autolinee Toscane Spa
Firenze, 21 aprile 2016 – “Mobit sta facendo di tutto per negare ai toscani un servizio migliore”. Questo il commento amaro del presidente di Autolinee Toscane, Bruno Lombardi, dopo l’esito dei primi 33 audit. Nei nove giorni di verifiche, iniziati lunediÌ 11 aprile, solo 5 audit programmati dalla Regione sono andati a buon fine.

Continua a Leggere