Intervista a Laugaa: «Noi siamo pronti a lavorare, per la gara vinta più grande d`Europa» (Corriere fiorentino)

CorriereGEST1212 Corriere fiorentino – 12 dicembre 2019 – di Marzio Fatucchi – Con Jean Luc Laugaaa, Ad di Gest, uomo di Ratp in Italia, non si può che partire parlando della vittoria della «sua» Autolinee Toscane nella gara per il trasporto pubblico regionale, un bando da 5 miliardi di euro. «È la gara più grande mai vinta in Europa».

Cosa significa per i cittadini toscani? «Lo spiegherà la Regione. Noi siamo pronti a lavorare».

Che insegne avranno i bus: quelle francesi di Ratp? «Guardi, non è che “arrivano i francesi”, non è una conquista. Siamo Autolinee Toscane, sarà quello il logo, un`azienda italiana, con dipendenti italiani, che pagherà le tasse qui. Ma ancora non so quando partiremo».

Allora parliamo di quel che già gestite. Il 2019 si chiuderà con 1,8 milioni di passeggeri in meno sulla linea 2 della tramvia fiorentina. Siete proprio sicuri che la città «voglia» la tramvia come assicura Palazzo Vecchio?Sono convintissimo che Firenze non può permettersi un metodo di trasporto pubblico hard diverso dalla tramvia. La metropolitana no, Firenze è troppo piccola: qui il centro lo attraversi in 20 minuti“.

Leggi l’articolo

Comments for this post are closed.